MACERATI, INFUSI E DECOTTI

NORMALMENTE CHI COLTIVA PER SE' IL PROPRIO ORTO O FRUTTETO LO FA PER PASSIONE E PER MANGIARE PRODOTTI SANI E GENUINI ,CON UN SAPORE INCONFONDIBILE.  

PER DIFENDERE E FERTILIZZARE LE NOSTRE PIANTE POSSIAMO UTILIZZARE GLI INFUSI , I MACERATI E I DECOTTI. NOI CONSIGLIAMO LA CONSOCIAZIONE DELLE PIANTE MA SE NON POSSIAMO FARLO QUESTO E' UN OTTIMO MODO PER AIUTARLE.

PREPARAZIONE

MACERATO : --IMMERGERE LE PIANTE IN CONTENITORI  DI PLASTICA, TERRACOTTA O LEGNO MA NON METALLO USANDO POSSIBILMENTE ACQUA DI SORGENTE E NON COPRIRE. 

-- MESCOLARE ALMENO UNA VOLTA AL GIORNO LA SOLUZIONE MESSA A MACERARE AL SOLE. POTETE AGGIUNGERE LA FARINA DI ROCCIA PER RIDURRE L' ODORE. GENERALMENTE OCCORRONO 7-10 GIORNI , QUANDO LA SCHIUMA O LE BOLLICINE SONO SCOMPARSE .

INFUSO : -- VERSARE L'ACQUA BOLLENTE SULLE PIANTE E LASCIARE RIPOSARE PER QUALCHE MINUTO. NON FATE BOLLIRE NELL ACQUA LE PIANTE.

DECOTTO : -- METTERE A BAGNO LE PIANTE PER 24H IN ACQUA FREDDA POI RISCALDARE A FUOCO LENTO PER 20-30 MINUTI A SECONDA DELLA LEGNOSITA' DELLE ERBE IMPIEGATE.

ESTRATTO ACQUOSO : -- LASCIARE A MACERARE LE PIANTE PER 3 GIORNI IN ACQUA A TEMPERATURA AMBIENTE.

PRODOTTI COME IL PIRETRO , L OLIO DI NEEM E IL ROTOTENE (TOSSICO PER I PESCI) SONO UTILIZZATI PER L'AGRICOLTURA BIOLOGICA CON TOSSICITA' PER L UOMO E GLI ANIMALI QUASI NULLA MA PER MOLTI INSETTI IMPOLLINATORI  E' DEVASTANTE DUNQUE SCONSIGLIAMO QUESTI PRODOTTI .

AGLIO - 1 BULBO DI AGLIO

              1 LT. DI ACQUA

MACERATO - RIDUCETE IL BULBO DI AGLIO IN POLTIGLIA O IN PICCOLI PEZZETTINI E INTRODUCETELO IN UN CONTENITORE ERMETICO CON 1 LT DI ACQUA , LASCIATE MACERARE POSSIBILMENTE AL BUIO PER 3/4 GIORNI .

INFUSO - RIDUCETE IN POLTIGLIA 75 GR. DI AGLIO O 500 GR DI PIANTA FRESCA E VERSATE 10 LT. DI ACQUA BOLLENTE , LASCIARE RIPOSARE PER QUALCHE MINUTO . SIA IL MACERATO CHE L INFUSO ALLONTANANO MOLTI AFIDI , ACARI , COCCINIGLIE , PERONOSPORA ED E' UN OTTIMO ANTIFUNGINO .

GLI EFFETTI SONO MOLTO SIMILI A QUELLI DELL'AGLIO

EFFETTUATE TRE TRATTAMENTI SIA IRRORANDO LA PIANTA CHE DISTRIBUITO SUL TERRENO A DISTANZA DI 5 GIORNI , RAFFORZA ANCHE LA RESISTENZA DELLA PIANTA.

ARTEMISIA ASSENZIO - 300 GRAMMI DI PIANTA FRESCA

                        OPPURE   30 GRAMMI DI PIANTA SECCA

                                           10 LITRI DI ACQUA

SI PUO' UTILIZZARE SIA IL MACERATO CHE L'INFUSO MA PER QUEST'ULTIMO MEGLIO USARE L'ASSENZIO ESSICCATO . UN BUON ANTIPARASSITARIO NATURALE CONTRO LA CAVOLAIA , LE FORMICHE , AFIDI , RUGGINE DEL RIBES , ACARI DELLE FRAGOLE E DELLE MORE , LA MOSCA DEL CAVOLO E QUELLA DELLA CIPOLLA .

BICARBONATO DI SODIO

                   - 1 CUCCHIAINO DI BICARBONATO DI SODIO

                    1 LT DI ACQUA

E' UNA BUONA ALTERNATIVA ALLO ZOLFO , HA UN AZIONE INIBENTE DELLE MALATTIE FUNGINE ED E' UN BUON DISINFETTANTE. SI USA DISTRIBUENDO LA SOLUZIONE NEL TERRENO , SOPRATUTTO MEGLIO SE IN PREVENZIONE CHE IN CURA.

BOROTALCO - PER OSTACOLARE IL PERCORSO DELLE FORMICHE  COSPARGETE DI BOROTALCO IL TERRENO INTORNO LE PIANTE

BORSA DEL PASTORE - 1 KG DI PIANTA FRESCA O

                                       150 GRAMMI DI PIANTA SECCA

                                        10 LT DI ACQUA

INFUSO - SI USA ESCLUSIVAMENTE NEL TERRENO SE E' POVERO O CARENTE DI CALCIO , PER STIMOLARE LA CRESCITA DELLE PIANTE, L'INFUSO DEVE ESSERE DILUITO DI 5 VOLTE.

CENERE DI LEGNA -

SE VOLETE TENERE LONTANE LE LUMACHE DALLE VOSTRE COLTIVAZIONI , DISTRIBUITE LA CENERE DI LEGNA SUL TERRENO E UN PO' SULLE FOGLIE , E' UN RIMEDIO ANCHE CONTRO LE ALTICHE E CAVOLAIE , OLTRE A QUESTO E' UN OTTIMO FERTILIZZANTE RICCO DI POTASSIO, RIPETETE L OPERAZIONE DOPO CHE SIA PIOVUTO, NON ESAGERARE ALTRIMENTI L ACQUA NON POTREBBE PIU FILTRARE NEL TERRENO .

CIPOLLA - 75 GRAMMI DI BULBO INFUSO

                  O  350 GR DI BUCCE DI CIPOLLA DECOTTO

                  10 LT. DI ACQUA

OTTIMO RIMEDIO CONTRO AFIDI, COCCINIGLIA E MOLTE MALATTIE FUNGINE TRA LE QUALI LA PERONOSPORA , GLI EFFETTI SONO MOLTO SIMILI A QUELLI DELL'AGLIO.

SIA IL DECOTTO CHE L'INFUSO NON VANNO DULUITI , SOMMINISTRATELI NEL TERRENO E NEBULIZZATE LA PIANTA CON L'AIUTO DI UNO SPRUZZINO.

 

CONSOLIDA - 1 KG DI PIANTA FRESCA

                        10 LT DI ACQUA

CON IL MACERATO OTTERRETE UN FERTILIZZANTE RICCO DI AZOTO, FOSFORO E SOPRATTUTTO POTASSIO. POTETE USARLO CONTRO LE MUFFE E PER CRESCERE MEGLIO LE PIANTINE AI PRIMI STADI DI SVILUPPO. DILUITE SEMPRE IL MACERATO OTTENUTO IN RAPPORTO DI 1/5 CON ACQUA.

EQUISETO O CODA CAVALLINA 1 KG DI PIANTAFRESCA 

                                        O 150 GRAMMI DI PIANTA SECCA

                                        10 LT DI ACQUA

QUESTA PIANTA E' MOLTO UTILE CONTRO LE MALATTIE FUNGINE TRA LE QUALI RUGGINE ,MAL BIANCO E MUFFA GRIGIA, VALIDA ANCHE CONTRO AFIDI, COCCINIGLIA E RAGNETTO ROSSO. OLTRE QUESTO E' UN OTTIMO FERTILIZZANTE CON SILICE.

PER IL MACERATO O IL DECOTTO SI USANO LE QUANTITA' SOPRA DESCRITTE, DILUITE SUCCESSIVAMENTE IN PROPORZIONE DI 1/5 E SI SPRUZZA SULLE PIANTE OPPURE SI  DISTRIBUISCE SUL TERRENO.
 

FELCE AQUILINA - 1KG DI PIANTA FRESCA

                             O 100 GRAMMI DI PIANTA SECCA

                                10 LT DI ACQUA

E' UTILE COME ANTIPARASSITARIO, CONTRO AFIDI, COCCINIGLIE E LUMACHE.

IL MACERATO E' RICCO DI POTASSIO, FOSFORO, AZOTO E MAGNESIO, E' EFFICACE ANCHE CONTRO LA RUGGINE.

E' IMPORTANTE DILUIRE IN RAPPORTO DI 1/10 CON ACQUA

MAGGIORANA - 1 KG DI FOGLIE FRESCHE

                            100 GRAMMI DI FOGLIE SECCHE

                            10 LITRI DI ACQUA

QUESTA PIANTA COME LE ERBE AROMATICHE TIENE LONTANO LE FORMICHE DALLE VOSTRE COLTIVAZIONI ,L'INFUSO VA DISTRIBUITO SULLE PISTE DELLE FORMICHE O A CERCHIO INTORNO ALLE COLTURE

MENTA - 1KG DI FOGLIE FRESCHE O

               150 GRAMMI DI FOGLIE SECCHE

               10 LT DI ACQUA

L'INFUSO NON DILUITO SI DISTRUBUISCE LUNGO LA PISTA DELLE FORMICHE O INTORNO LE NOSTRE PIANTE

MILLEFOGLIO  - 2 KG DI FOGLIE FRESCHE O

                            200 GRAMMI DI FOGLIE SECCHE

                            10 LT DI ACQUA

L'ESTRATTO ACQUOSO SI DEVE DILUIRE IN RAPPORTO DI 1:10 SU PIANTE SUSCETTIBILI ALLE MALATTIE FUNGINE E ALLA BOLLA DEL PESCO. I TRATTAMENTI VANNO EFFETTUATI PER 3 GIORNI CONSECUTIVI  E RIPETUTI DOPO 2 SETTIMANE.

 

OLI ESSENZIALI - 8 GOCCE DI OLIO ESSENZIALE

                              600 ML DI ACQUA

GLI OLI ESSENZIALI HANNO PROPRIETA' ANTISETTICHE, RIGENERANTI E STIMOLANTI.

I PIU' EFFICACI SONO QUELLI DI CIPRESSO, TIMO, ORIGANO E TEA TREE.

GLI OLI ESSENZIALI DI CANNELLA, NAIOULI, PATCHOULI, TEA TREE HANNO PROPRIETA' ANTIMUFFE E ANTIFUNGHI.

PER PREPARARE LA SOLUZIONE FATE BOLLIRE ACQUA E OLIO ESSENZIALE E LASCIARE RAFFREDDARE INFINE SPRUZZARE SULLE FOGLIE.

OLIO DI PINO - SI UTILIZZA CONTRO LA COCCINIGLIA, LE LARVE DI LEPIDOTTERI E CONTRO I TRIPIDI.

 

ORTICA 10 LITRI DI ACQUA -

                 1 KG DI PIANTA FRESCA O 200GR ESSICCATA

MACERARE TUTTA LA PIANTA D'ORTICA FINCHE' NON VEDETE PIU FARE LA SCHIUMA , IN GENERE OCCORRE DAI 12 AI 15 GIORNI , POI FILTRARE IL LIQUIDO OTTENUTO , DILUIRE IN RAPPORTO 1/5 CON ACQUA , NON UTILIZZARLO PURO. DISTRIBUIRE SUL TERRENO PER STIMOLARE LA CRESCITA DELLE PIANTE ANCHE QUELLE APPENA TRAPIANTATE E OTTIMO COME FERTILIZZANTE , MENTRE VERSATO SUL COMPOST , LO AIUTERA' NELLA SUA MATURAZIONE .

SE MACERATE L'ORTICA PER 12 ORE OTTERRETE UN LIQUIDO CONTRO AFIDI , RAGNETTI ROSSI E PIDOCCHI DELLE PIANTE DA SPRUZZARE NELLE ORE SERALI O IN PRIMA MATTINA, RICORDATE DI NON SPRUZZARLO SUI CAVOLI PERCHE' ATTIRA LA CAVOLAIA.

PEPERONCINO 30 GRAMMI DI PEPERONCINI

                               10 LT DI ACQUA

TRITATE CON L'AIUTO DI UN FRULLATORE O UN MORTAIO I PEPERONCINI SECCHI CON I SUOI SEMI, METTETE LA POLVERE OTTENUTA NELL'ACQUA PER UNA SETTIMANA E FILTRATE IL MACERATO OTTENUTO.

NEBULIZZATE LE FOGLIE ATTACCATE DA COCCINIGLIA, PIDOCCHI DELLE PIANTE E AFIDI. IN BASE ALLA QUANTITA' DI CAPSAICINA CONTENUTA NEL PEPERONCINO POTRETE AVERE EFFETTI PIU' O MENO EFFICACI.

POMODORO - 2,5 KG DI FOGLIE FRESCHE

                          10 LITRI DI ACQUA

POTETE PREPARARE, IL MACERATO, L ESTRATTO ACQUOSO E IL DECOTTO. E' MOLTO UTILE NELLA LOTTA CONTRO LA CAVOLAIA E GENERALMENTE TUTTI I PARASSITI , AGISCE PER CONTATTO DIRETTO MA DOVETE DILUIRE IN RAPPORTO DI 1:10 SIA IL MACERATO SIA IL DECOTTO.

POMPELMO - 20 -30  GOCCE DI SUCCO DI POMPELMO

                         1 LT. DI ACQUA 

HA PROPRIETA' ANTIBATTERICHE , ANTIVIRALI , ANTIMICOTICHE ED ANTIPARASSITARIE.

SI USA CONTRO IL MARCIUME DEL COLLETTO DELLA PIANTA , E' CONSIGLIABILE AGGIUNGERE 20-30 GOCCE DI ESTRATTO IDROALCOLICO DI PROPOLI.

PROPOLI - 40-50 GOCCE DI ESTRATTO DI PROPOLI

                    1 LT DI ACQUA

COME IL POMPELMO E' UN ANTIBATTIRICO NATURALE , OTTIMO COME DISIFENFETTANTE E CICATRIZZANTE DISTRIBUITO SULLE FERITE DEI TESSUTI.

CONTRASTA ANCHE LA FORMAZIONE DI FUNGHI E ALGHE .

QUASSIA AMARA - 250 GRAMMI DI LEGNO

                              200 GRAMMI DI SAPONE DI MARSIGLIA

                               10 GRAMMI DI OLIO DI SEMI

                               10 LT DI ACQUA

MACERARE IL LEGNO DI QUASSIA AMARA PER UNA SETTIMANA , SUCCESSIVAMENTE METTERE IL MACERATO SUL FUOCO ASSIEME AL SAPONE DI MARSIGLIA E L'OLIO DI SEMI, PORTATE AD EBOLLIZIONE E CUOCETE PER 45 MINUTI, DOPODICHE' LASCIATELO RAFFREDDARE , INFINE FILTRATE E DILUITE CON ACQUA IN RAPPORTO DI 1:10 .

QUESTO COMPOSTO E' UTILE CONTRO AFIDI,TRIPIDI, ALTICHE E PIDOCCHI.

ROSA CANINA - 700 Gr. di bacche di rosa canina

                            300 Gr. di foglie di rosa canina

                             10 Lt. di acqua

DALLE BACCHE DI ROSA CANINA E' POSSIBILE RICAVARE UN MACERATO ANTIPARASSITARIO NATURALE DA UTILIZZARE SULLE PIANTE.

METTETE NEL CONTENITORE L ACQUA, LE BACCHE E LE FOGLIE. LASCIATE MACERARE PER 15 GIORNI AL BUIO, MESCOLANDO UNA VOLTA AL GIORNO IL COMPOSTO. TRASCORSO IL TEMPO, FILTRATE E RIPONETE IN UN CONTENITORE DI PLASTICA.

IRRORATE LE PIANTE CON L AIUTO DI UNO SPRUZZINO, PREFERIBILMENTE LA MATTINA O LA SERA.

ROSMARINO - 100 GRAMMI DI ROSMARINO FRESCO

                           10 LT DI ACQUA

IL MACERATO DI ROSMARINO OLTRE AD IRROBUSTIRE LE VOSTRE PIANTE E' DI GRANDE AIUTO PER LA LOTTA AGLI AFIDI. NEBULIZZATE LE FOGLIE DELLA PIANTA ATTACCATA DAGLI AFIDI  UNA VOLTA A SETTIMANA PER 3 VOLTE. NON SI CONSERVA A LUNGO.

 

SAMBUCO - 1 KG DI FOGLIE FRESCHE 0

                     150 GRAMMI DI FOGLIE SECCHE

                      10 LT DI ACQUA

L'ESTRATTO ACQUOSO E' UTILE PER LA LOTTA ALLA CAVOLAIA , VA DILUITO IN RAPPORTO DI 1:5 

SAPONE DI MARSIGLIA - 100 GRAMMI DI SAPONE

                                           1 LT DI ACQUA

                                           50 ML DI OLIO DI SEMI

INSETTICIDA PER ALEUROIDI, ACARI, TRIPIDI, AFIDI E FUMAGGINE.

RIPORRE LE SCAGLIE IN UN PENTOLINO CON UN LITRO DI ACQUA E L'OLIO DI SEMI, SCIOGLIERE A FUOCO BASSO IL SAPONE E MESCOLARE BENE. SI LASCIA RAFFREDDARE E SI DILUISCI IN RAPPORTO DI 2 CUCCHIAINI DA CAFFE' OGNI 700 ML DI ACQUA, GENERALMENTE GLI SPRUZZINI SONO DI QUESTA MISURA.

TANACETO - 300 GRAMMI DI PIANTA FRESCA 

                       o  30 GRAMMI DI PIANTA ESSICCATA

                         10 LT DI ACQUA

DECOTTO E' UTILE NEL CASO DI INFESTAZIONI DA ALTICA , DISTRIBUITELO SULLE PIANTE OGNI 3 GIORNI PER DUE SETTIMANE .

DILUITO IN RAPPORTO DI 1:10 E' MOLTO EFFICACE A SCOPO PREVENTIVO ANCHE CONTRO L ATTACCO DELLA RUGGINE SUL RIBES E FAGIOLO.

INFUSO, UTILIZZATO PURO, DIRETTAMENTE SULLA VEGETAZIONE, E' UTILE PER DEBELLARE ACARI E NEMATODI.

DILUITO IN RAPPORTO DI 1:2 E' UN OTTIMO REPELLENTE CONTRO LA MOSCA DELLA CIPOLLA, LA TIGNOLA DEL PORRO E LA MOSCA DELLA CAROTA.

DILUITO IN RAPPORTO DI 1:3 E' UTILE CONTRO AFIDI, LARVE DI NOTTUE E CAVOLAIE.

THE' AMARO -    1 CUCCHIAINO DI THE' AMARO

                             1 LT DI ACQUA

BOLLIRE 1 LITRO D'ACQUA CON UN CUCCHIAINO DI THE' AMARO POI DOPO RAFFREDDATO IL LIQUIDO FILTRATELO E SPRUZZATELO NON DILUITO CONTRO AFIDI E COLEOTTERI, BUONO ANCHE USATO CONTRO LE FORMICHE , SPRUZZATELO SULLE LORO PISTE.

Contatti

supergallo
Via Casetta 497
53025 Piancastagnaio

Telefono       3391824432

 

allevamentosupergallo

@gmail.com

Azienda agricola supergallo di Piancastagnaio offre solo prodotti naturali senza prodotti chimici nel rispetto dell'ambiente e degli animali.

Allevamento di galline Livornese bianca registrato con codice di stalla.

Coltiviamo in modo sinergico naturale per passione e nel rispetto delle esigenze delle coltivazioni in modo da diminuire i costi ed offrire un prezzo sempre piu basso per voi.

 

La biodiversita' garantisce un  elevato  livello  di qualita'

Stampa Stampa | Mappa del sito
© supergallo copyright 2012-2017 allevamentosupergallo@gmail.com Piancastagnaio --Loc. Casetta 497-- cap 53025 Siena